Se state valutando di girare una sit com o un film, è bene sapere che bisogna arredare il set in maniera realistica. Ciò significa che in una casa non deve mai mancare nulla: tutti quegli oggetti, quei mobili che ci fanno dire che, sì, è una casa abitata, che descrive a pieno la vita reale. Ma come si fa? Cosa dovremmo sapere e tenere in conto?

Come arredare il set in maniera realistica

Ci sono numerosi brand che possono aiutarci ad arredare il set. Prima di tutto, se vogliamo, possiamo comunque tenere i mobili per noi, o per il nostro prossimo cortometraggio o lungometraggio. Tutto si può riutilizzare. Pensiamo al set proprio come a una casa: investiamo sui mobili per la cucina e per gli oggetti possiamo andare in un mercatino dell’usato.

Anche i negozi dell’usato possono tornare piuttosto utili. Dopotutto, ogni casa, anche se nuova, ha quel sapore di vissuto che la renderà reale. Fissiamo il nostro budget. Ci tornerà utile perché dovremo capire su quali brand puntare. Ovviamente, se non abbiamo un alto budget a disposizione, investiamo solo sull’arredo che realmente serve e mettiamo da parte il resto.

Arredo per ogni stanza: quali sono gli accorgimenti da adottare

Per esempio, la cucina deve dare quel piccolo tocco di vissuto. In base al carattere dei nostri personaggi, possiamo investire su una cucina moderna o classica. O, ancora, shabby chic, industrial, minimal. Abbiamo davvero una moltitudine di stili tra cui scegliere e sicuramente è molto utile. Un set è spesso arredato da persone esperte del settore.

Sanno esattamente come ricreare il set che desidera il regista. In questo caso sarete voi a dare voce e anima a ciò che avete pensato. La sceneggiatura prevede una casa lussuosa? Dei piccoli accorgimenti, senza spendere un occhio della testa, vi aiuteranno. Allo stesso modo, se i vostri personaggi sono di umili origini, potrete sfruttare materiale di recupero e grande inventiva.

Ricordate, tuttavia, che è importante non spendere troppo. Prima di scegliere un arredo, valutatelo su uno dei vari negozi di vendita accessori per la casa online. Valutate i vari brand presenti sul mercato, magari Made in Italy, e successivamente scegliete sulla base del vostro budget iniziale.